siero-acido-glicolico

DESCRIZIONE ACIDO GLICOLICO

Grazie alle sue proprietà cheratolitiche, l’acido glicolico è impiegato per la formulazione di prodotti cosmetici ad attività esfoliante, anti età, antiacne e schiarenti. Nei prodotti cosmetici per lo skin-care si può utilizzare a diverse concentrazioni per ottenere differenti risultati. A concentrazioni aggiori si ottiene l’effetto esfoliante mentre a concentrazioni più basse favorisce l’idratazione della cute. L’utilizzo a concentrazioni elevate è consentito solo ad uso dermatologico sotto controllo medico. Questo siero a base di acido glicolico ha un’azione esfoliante che migliora l’aspetto della pelle ispessita e stimola il rinnovamento cellulare. Può essere usato anche in caso di pelle acneica. Dopo 15 giorni si potrà notare il miglioramento del colorito, l’assottigliarsi delle rughe e, nel caso di pelli impure, meno comedoni con pelle più tonica.

stiamo-arrivando

COME AGISCE

Come accennato, l’acido glicolico sercita un’azione esfoliante e schiarente. Grazie a questo particolare meccanismo d’azione, pertanto, si ottiene l’esfoliazione degli strati superficiali dell’epidermide; lascia la pelle più liscia e tonica e migliora il suo aspetto generale. L’effetto dell’acido glicolico è indicato per trattare rughe e segni del tempo, macchie, imperfezioni e pelle acneica. Contribuisce e riequilibrare la produzione del sebo.

QUANDO SI USA

Prima di procedere all’uso regolare del prodotto, applicare il siero su una piccola superficie di pelle per verificarne la compatibilità e tollerabilità cutanea. I preparati a base di acido glicolico, anche a basse concentrazioni, possono provocare, nei primi giorni di trattamento, un’irritazione cutanea caratterizzata da leggero arrossamento, prurito, pizzicore e lievi alterazioni epidermiche superficiali che regrediscono con l’uso continuato del prodotto. Qualora lo stato irritativo non dovesse calmarsi, si consiglia di sospendere il trattamento e di applicare sulla pelle una crema lenitiva. Riprendere l’uso del prodotto solo se la pelle non presenta arrossamenti. Evitare l’esposizione solare durante il periodo d’uso e per almeno due settimane successive.

0